Progettazione, costruzione, gestione e vendita di impianti per il trattamento di rifiuti

Nell’area industriale ex Novelis di Borgofranco di Ivrea si sta costruendo il primo prototipo di pirolizzatore modulare. Gli impianti saranno basati su uno o più moduli standard aventi capacità di circa 1000 kg/h. I pirolizzatori possono trattare, con limitate messe a punto/modifiche, differenti tipi di materiali combustibili e rifiuti. Il prototipo è stato autorizzato per trattare fino a 5 t/giorno di rifiuti non pericolosi provenienti da impianti privati di selezione (plastica, carta, cartone e legno, stracci sporchi ecc), olio vegetale esausto da raccolta differenziata  e  fanghi da depuratore biologico che vengono addizionati come carica inerte per il miglioramento del rendimento di conversione dell’intero impianto.
L’impianto di Borgrfranco verrà utilizzato innanzitutto come  impianto dimostrativo, che permetterà alla Comimet srl  la realizzazione di una linea dedicata alla costruzione di  impianti di pirolisi trasportabili, creando così opportunità di lavoro in area depressa in Obiettivo 2 87.3.c.
Il processo utilizzato nell’impianto è stato ideato dal Politecnico di Torino dipartimento di Scienza Applicata e Tecnologia, che ha prodotto anche il primo progetto “basic” di un impianto con potenzialità di 200 e 1000 kg/h. Nel corso del 2012, sono state depositate due domande di brevetto congiuntamente al Politecnico di Torino. La progettazione esecutiva è stata in parte affidata alla società Hi-Tech srl di Torino, in parte condotta internamente avvalendosi della collaborazione di alcuni professionisti.  
L’impianto risponde ai requisiti richiesti dal Decreto Legislativo 11 maggio 2005, n. 133 "Attuazione della direttiva 2000/76/CE, in materia di incenerimento dei rifiuti". L’impianto di pirolisi produrrà energia elettrica che servirà per il suo mantenimento e l’esubero verrà inserito in rete. L’energia termica prodotta potrà essere dissipata o sarà utilizzata per l’essiccamento dei fanghi da depuratore biologico e per produrre acqua calda.
I primi test a caldo verranno eseguiti nell’autunno 2013.

Pirolizzatore
Prototipo Pirolizzatore

Presentazione Pirolizzatore Presentazione pirolizzatore

Presentazione Pirolizzatore Pyro-gasifier presentation
Schema Impianto
Rifiuti
Capannone Ex Novelis
Impianti Trasformazione Rifiuti
Impianti Industriali
Strutture per l'Edilizia
Dettaglio Impianto
Quadro Comandi
Caricatore
Download Brochure Brochure